// stai leggendo...

Sezioni: Arti Visive | Esposizioni | Varie

BLOOM alla conquista dello spazio pubblico

I PANNELLI ELETTORALI E PUBBLICITARI DIVENTANO SPAZIO ESPOSITIVO D’ARTE

 

prorogata la scadenza per l’invio delle opere all’8 maggio

 

BLOOM 2 vi offre la possibilità di partecipare alla costruzione dell’esposizione inviando un vostro progetto artistico.

  • Se l’arte contemporanea viene messa in un museo (dove ci si aspetta che sia), che senso ha?
  • Le mostre d’arte non dovrebbero occuparsi di riempire spazi, ma di necessità e urgenze.
  • Hans Ulrich Obrist

BLOOM 2 è la seconda edizione di un progetto nomade affamato di spazi e condivisione di arte in luoghi improbabili che, partito un anno e mezzo fa da una nicchia nel tessuto cittadino, si getta ora nella mischia della comunicazione urbana con una nuova sfida creativa: lo spazio pubblico.

BLOOM 2 è ideato dal Gruppo Artivisive, attivo dal 2009 in seno al progetto Impronta Culturale, un “incubatore” di attività culturali partecipate promosso dal Comune di San Vito di Leguzzano (Vicenza). Il Gruppo ha proposto alcune mostre attente a valorizzare l’arte del territorio, esposizioni dedicate ad artisti di livello internazionale come l’illustratrice Cristina Pieropan, l’artista Flavia Mastrella e gli street artists Ericailcane e Blu e la prima edizione del progetto BLOOM, datata maggio 2010 e allestita in un vecchio panificio dismesso che ha ospitato 28 artisti provenienti da tutto il Veneto.
(www.improntaculturale.it)

La seconda edizione del progetto ha spinto il collettivo a un’evoluzione della forma assunta che individua nello spazio pubblico la sua nuova urgenza creativa. Al centro del progetto, attorno al quale gli artisti verranno coinvolti, sono quindi i “luoghi” diversi, i luoghi di passaggio: gli spazi di affissione comunali e i pannelli elettorali. Spazi di norma dedicati alla comunicazione di messaggi legati al consumo o alle ideologie politiche che ora BLOOM 2 sfida a riconvertire all’esposizione di segni riconducibili a percorsi individuali che, cambiando il messaggio veicolato di consueto, innescano un cortocircuito e una sensazione di spaesamento nel fruitore. Alla base c’è la volontà di mettere in discussione certi parametri comunicativi attraverso azioni artistiche che vogliono affermare come la realtà urbana contemporanea si imponga come luogo di esposizione del segno e non più come sito della produzione e del mercato di massa. Inoltre, i manifesti prodotti dagli artisti in occasione dell’esposizione sono concepiti per esaurirsi in un tempo breve da non permettere che diventino un oggetto; la loro natura effimera, anzi, si contrappone ai comuni prodotti artistici che spesso vengono conservati in musei o collezioni private.
In ultima analisi, BLOOM 2 tende a creare un distacco dai circuiti a cui l’arte è solita appoggiarsi e, contemporaneamente, sganciare il legame che la città ha con la produzione e il mercato di massa.
Risultato: San Vito di Leguzzano, a partire dal 23 giugno, diventerà un luogo di esposizione visiva di opere d’arte contemporanee e il cittadino si troverà costretto a consumare un messaggio che non ha lo scopo di convincere o vendere, ma che ha la capacità di raccontare e far riflettere attraverso l’immediatezza inattesa.

 

INDICAZIONI DI MASSIMA IN MERITO AL PROGETTO
Leggi attentamente il bando in tutte le sue parti e invia una tua opera.
BLOOM2 ti offre la possibilità di partecipare alla costruzione dell’esposizione inviando un progetto artistico originale.

 

1. SOGGETTI PROMOTORI E FINALITÀ DEL CONCORSO
Il concorso è promosso dal gruppo artivisive di Impronta culturale, il progetto di produzione culturale partecipata del Comune di San Vito di Leguzzano.

Il concorso è finalizzato alla realizzazione di una mostra collettiva d’arte contemporanea ubicata negli spazi pubblici (i pannelli elettorali nelle vie e nelle piazze) del Comune di San Vito di Leguzzano.

 

 2. TEMA
Il tema e la tecnica sono liberi: disegno, fotografia, elaborazione digitale, testo, pittura, ecc. Unico vincolo è dato dal supporto cartaceo dell’opera. Non è richiesta l’esclusività dell’opera. 

Gli artisti selezionati per l’esposizione dovranno, quando sarà richiesto dalla giuria, inviare l’opera in alta risoluzione e in file chiusi formattati nelle dimensioni e nei formati adeguati, pronti per essere stampati. 

 

3. A CHI è RIVOLTO
Chiunque può partecipare, purché maggiorenne, inviando le opere come indicato di seguito, accompagnate da un breve Curriculum Vitae e da una presentazione dei lavori proposti.

 

4. CARATTERISTICHE ESPOSITIVE TECNICHE
Saranno utilizzati per l’affisione diversi tipi di pannelli elettorali esistenti nel centro storico del paese, di seguito riportiamo le misure. Si consiglia di produrre lavori che possano adattarsi facilmente ai modelli di pannello elencati.
Considerati i problemi di spazio e dislocazione dei pannelli la scelta di dove e come collocare le opere selezionate sarà ad esclusiva cura e discrezione del gruppo Arti Visive.

 

Considerati i problemi di spazio e dislocazione dei pannelli la sceta di dove e come collocare le opere selezionate sarà a cura e discrezione del gruppo Arti Visive.

 

5. CRITERI DI SELEZIONE
I criteri di selezione saranno relativi alla qualità delle opere proposte e ai soggetti ritenuti più interessanti.
La giuria è composta dal gruppo Arti Visive di Impronta culturale del Comune di San Vito di Leguzzano.

 

Il giudizio della giuria è insidacabile.

 

6. TERMINI DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONE
I partecipanti dovranno inviare alla mail artivisive@improntaculturale.it a partire dal 10/02/2012 e fino al 30/04/2012, il seguente materiale:

- Da 1 a 3 opere in bassa risoluzione, max 1500×1500 pixel a 72dpi in formato jpg.

- Un breve testo di presentazione dei lavori.

- Una breve presentazione dell’artista con i relativi contatti o link ad eventuali siti.

- Entro il 15 maggio saranno comunicate le opere selezionate.

- Gli artisti selezionati dovranno inviare le opere in formato digitale ad alta risoluzione in scala 1:1 per essere stampate su carta da affissione e poi esposte. Il file dovrà essere inviato entro e non oltre il 25 maggio.

- Sarà inoltre disponibile una zona decentrata predisposta di pannelli ricoperti di carta bianca a disposizione di chi volesse realizzare in loco l’opera il giorno stesso dell’inaugurazione.
Per partecipare a questa sezione si dovrà mandare un breve portfolio con alcuni lavori, in questo caso i materiali per realizzare le opere sono a carico degli artisti (colori, pennelli, matite ecc…), esclusa la carta bianca di cui saranno ricoperti i pannelli.

- La selezione delle opere, la stampa e l’affissione sarà curata dagli organizzatori.

- Tutto il materiale per partecipare va inviato alla mail: artivisive@improntaculturale.it 

- La proprietà dell’opera rimane all’autore. 

L’organizzazione richiede la possibilità di poter utilizzare l’opera per la documentazione del lavoro, per la pubblicazione sul sito o in eventuali materiali cartacei prodotti dal gruppo per scopi promozionali, divulgativi e di pubblicità, citando sempre il nome dell’autore.

Per maggiori informazioni scrivere a: artivisive@improntaculturale.it

 

7. ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

L’iscrizione comporta, da parte dell’artista o del collettivo, l’integrale accettazione del presente regolamento:
- Dichiaro di garantire la paternità e la piena disponibilità dell’opera nonché la titolarità esclusiva di tutti i diritti alla stessa inerenti, ivi incluso il diritto di pubblicazione dell’immagine.
- Cedo a IMPRONTACULTURALE, senza alcun limite temporale, la facoltà (ma non l’obbligo) di riprodurre e utilizzare l’opera, degli estratti di questa e il materiale d’iscrizione in ogni sua parte, per la realizzazione di un catalogo o per scopi pubblicitari e promozionali, su qualsiasi mezzo di comunicazione e supporto e con qualsiasi modalità, senza limitazione di natura territoriale, temporale o eccezionale. Rimane fermo l’obbligo da parte di Improntaculturale di citare l’autore.
- Dichiaro di essere interamente responsabile dei contenuti del materiale visivo e testuale trasmesso.
- Dichiaro di accettare tutte le decisioni del comitato di selezione, riconoscendo che le stesse sono insindacabili e inoppugnabili in qualsiasi sede.
- Dichiaro di mantenere il  Gruppo Arti Visive di Improntaculturale indenne da qualsiasi eventuale pretesa che dovesse essere avanzata da terzi in relazione all’opera e alla sua riproduzione, pubblicazione e/o sfruttamento anche economico.
- Dichiaro di essere consapevole che l’opera verrà esclusa qualora risultasse in tutto o in parte copiata o realizzata in violazione dei diritti altrui.

9. TRATTAMENTO DATI PERSONALI
L’artista o collettivo autorizza espressamente gli organizzatori, al trattamento dei dati personali ai sensi della legge sulla Privacy 675/96 e successive modifiche D.lgs. 196/2003, anche ai fini dell’inserimento in banche dati gestite dalle persone suddette. Ogni controversia sarà trattata in Italia e secondo la legge italiana. I dati personali, le immagini delle opere e/o altre opere inserite sul sito, o film/video girati dagli organizzatori o loro delegati durante l’evento per promuovere gli artisti e se stesso, o in altri eventi di arte contemporanea, nella promozione su web o comunicazione, potranno essere utilizzati senza dover necessariamente richiedere il consenso agli artisti.

10. INAUGURAZIONE MOSTRA
23 giugno 2012 (30 giugno in caso di pioggia)

CONTATTI

artivisive@improntaculturale.it

www.improntaculturale.it

La partecipazione è gratuita.

La selezione delle opere, la stampa e l’affissione sarà curata dagli organizzatori.

> Tutto il materiale per partecipare va inviato alla mail: artivisive@improntaculturale.it

Per maggiori informazioni scrivere a: artivisive@improntaculturale.it

 

Leggi e scarica il PDF del bando

Bloom2-Bando

 

Prossimi appuntamenti

    Nessun Evento

Discussione

Un Commento a “BLOOM alla conquista dello spazio pubblico”

  1. Salve, ho provato due volte a inviarvi una mail all’indirizzo indicato senza riuscirci. La mail è abilitata? artivisive@improntaculturale.it
    Ecco cosa mi arriva subito dopo aver inviato la mail al vostro indirizzo:
    Questo messaggio è stato creato automaticamente dal software di recapito della posta. Un messaggio che hai inviato non può essere trasportato in uno o più dei itsrecipients. Questo è un errore permanente. Il seguente indirizzo (es) failed: laura@lauramoretto.it (in ultima analisi, generata da artivisive@improntaculturale.it) utente inesistente. Magari faccio io male un’operazione. Contattatemi appena avete info.
    Cordiali saluti

    Inserito da marco | 18 febbraio 2012, 21:46

Inserisci un commento

Calendario

<< Lug 2016 >>
LMMGVSD
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Galleria di Foto

Loading...